edixxon

Isella Enrico e Figli Srl
Accessori per controsoffitti
Minuteria metallica
Imbutitura
www.isellasrl.it
Tasso lavorazioni metalliche
Lavorazioni industriali, lavorazioni materie plastiche, lavorazioni metalliche,ed inoltre servizio di consulenza e progettazione
www.tasso.it
Di Grano antico
Elogio dei Pizzoccheri di Teglio. Con la ricetta ufficiale dell'Accademia del Pizzocchero di Teglio.
www.edixxon.com/pizzoccheri
E' facile venire a Ferrara!
Sul portale ufficiale troverete last minute, prezzi, indirizzi, itinerari, informazioni, calendari: tutto sul nostro territorio!
www.ferrarainfo.com

Advertise

pagina precedente  pagina precedentepagina successiva  pagina successiva

Il risparmio familiare o La Famiglia nel Risparmio




AutoreGIACOMO MANZÙ
Bergamo, 1908 - Ardea (Roma), 1991
Data dell'opera1970
TipoBronzo
Dimensionicm 265 x 789 x 20
Firma--
InventarioInventario: sc . 72
ProvenienzaCommissionato all'artista da Cariplo il 1° gennaio 1970.
FontiArchivio Cariplo, Atti 879 R 433.
Esposizioni--
DescrizioneIl monumentale rilievo in bronzo, del peso di ventinove quintali, è collocato nel Salone dell'Economia Lombarda, situato al secondo piano del Centro Congressi Cariplo di via Romagnosi, nel cuore di Milano. Fu commissionato a Manzù nel gennaio 1970 da Giordano Dell'Amore, allora presidente dell'Istituto. Lo scultore vi lavorò ininterrottamente per alcuni mesi, plasmando oltre sessanta quintali di creta e dando vita a una sorta di racconto scandito intorno a quattro figure cardine, emblemi della vita e dell'attività dell'uomo. Da sinistra verso destra vi compaiono una madre gioiosa che solleva con amore il figlioletto, un ragazzo che affida al vento il drappo della pace verso il quale vola una colomba, simbolo della concordia, una donna che tiene saldo con una mano il salvadanaio dei risparmi ed infine un lavoratore, ricordo del padre, che contempla la scena appoggiato a una vanga. Con questa raffigurazione Manzù intese tradurre il concetto del risparmio familiare in una serie di immagini esplicitamente riferibili alla pace, alla libertà e al lavoro.
Alla nudità delle figure maschili si contrappongono gli ampi panneggi che avvolgono le due donne e il dinamico drappo al centro della composizione. Queste stoffe gonfie, solcate da pieghe profonde, sono tra i "pezzi di bravura" più apprezzati del maestro bergamasco, il quale in futuro se ne servirà costantemente per svariati soggetti e spesso saprà trasformarle da semplice elemento formale in un'autonoma creazione astratta.
L'iconografia sopra descritta, con la sola eccezione della donna con il salvadanaio e di alcune lievi varianti, è molto simile a quella utilizzata da Manzù nella lunetta superiore della Porta della Guerra e della Pace commissionatagli per la chiesa di Saint Laurenz a Rotterdam e inaugurata nel novembre 1968. La composizione verrà riproposta numerose altre volte in una lunga serie di medaglie, disegni e sculture monumentali. Nel catalogo della vasta antologica dedicata a Manzù dal Comune di Milano nell'inverno del 1988 fu esposto anche un bozzetto in bronzo raffigurante La Famiglia, che secondo i curatori poteva appunto "considerarsi preparatorio per due distinte composizioni" (Manzù. Mostra antologica, Milano, 1988, cat. n. 122).
Il risparmio familiare, unanimemente giudicata tra le opere più significative di Manzù, rivela anche le impareggiabili doti del maestro nella lavorazione a rilievo: una composizione di impianto classico, che per Manzù fu sempre irrinunciabile, viene animata da una modellazione sensibile e da una ricerca luministica che conferisce plasticità alla materia, affondando le radici nella tradizione lombarda.
Intorno al 1970 Manzù donò alla città di Salisburgo il Grande cardinale. Inoltre, ad Ardea, venne inaugurata la "Raccolta Amici di Manzù", un museo ricco di oltre quattrocento pezzi tra sculture, gioielli e opere grafiche.
BibliografiaM. De Micheli, Giacomo Manzù, Milano, 1971, pp. 26, 51, 166-170;
R. Bossaglia (a cura di), Manzù. Mostra antologica, Milano, 1988, p. 215;
Tesori d'arte delle banche lombarde, Milano, 1995, p. 532, ill. 869.
Sara Fontana

pagina precedente  pagina precedentepagina successiva  pagina successiva
Cometec - Sottovuoto
Virtual Library:
for the news subscribe the monthly newsletter

Art: L'antica pittura fabrianese - I restauri delle cappelle gotiche di Fabriano
History: Madonna de la Sanitate - 1504: i prodigiosi fatti di Tirano. Storia - Mito - Fede
Food: Di grano antico - Elogio dei Pizzoccheri di Teglio. Con la Ricetta ufficiale dell’Accademia del Pizzocchero di Teglio
Coins: Private Collection by coinpc - World Coins - Medals, Rare and not, more than 700 pics.
Science: Ing. Gianfranco Magrini - Science, Engineering, Transportation, Tunnels, Tubo del Lago di Como, Footballpoint...
Search Engine: edixxon.com - matching interests, your interests can be the same as ours - search them.
Computer: Storia del Computer - Quattro secoli di storia con oltre 1000 immagini.
Art: Mario Radice - Grande esponente dell'astrattismo italiano. Pittore, scultore e cultore di problemi d'architettura.
Music: Stay Inside - the new frontier of the music - free music, rock, lyrics, song, mp3, download, author, rock.
Electronics: Standard Production - Advanced Electronics - Truth Machine, The world Smallest Radio, Mini Table...
Art: Museo Virtuale d’Arte - La Raccolta della Fondazione Cariplo: dal Classico al Neoclassico, Ottocento e Novecento.

Search Engine:
virgilio | entireweb | altavista | canadaspace | ixquick | softonic | carrot2| bing | google | clusty | imesh | edixxon |