edixxon

Tasso lavorazioni metalliche
Lavorazioni industriali, lavorazioni materie plastiche, lavorazioni metalliche,ed inoltre servizio di consulenza e progettazione
www.tasso.it
Inter Jumbo Service
Daily deliveries of consignments to the departure airports of the chosen Airlines.
www.ijs.it
Gabel
Beauty and well-being: Gabel's philosophy. Beauty in creativity, in style, in the designs that decorate your home.
www.gabelgroup.com
Frigel
We are specialists in finding the best solution for the most different needs in Process Cooling and Temperature Control
www.frigel.com

Advertise

pagina precedente  pagina precedentepagina successiva  pagina successiva

Testa di vecchio




AutoreScuola Lombarda
TipoOlio su tela
Dimensionicm 41,5x36,5
UbicazioneMilano, Palazzo Confalonieri, Servizio Marketing
InventarioInventario p. 1255
Stato di conservazioneIl dipinto, foderato e pulito nel 1968 (AC), si presenta in discreto stato. Forse ripassate alcune zone del volto come lascerebbe supporre la spessa materia pittorica pesantemente addensata sugli zigomi.
Storia dell'operaPervenuta in Cariplo a seguito del legato Marcenaro del 7 luglio 1976.
Sistemazione cronologicaSecolo XVIII.
Collocazione stilistica, attribuzione e significato storicoLe attribuzioni a Rembrandt e a Leonard Bramer avanzate dalla Marcenaro e da Federico Zeri (perizia del 9 agosto 1976), non possono essere accettate. Nell'ambito della produzione di Rembrandt si trovano teste di vecchio rese con pennellate libere e vibranti che accentuano i ricercati effetti luministici tipici nel grande maestro, ma esse non hanno nulla a che vedere col dipinto che della pittura rembrandtiana non condivide il luminismo unificante entro cui paiono sciogliersi e sfaldarsi disegno e colore. La stessa espressione, così caricatamente eloquente non aderisce allo spirito quasi malinconico e sospeso dei personaggi di Rembrandt. Anche il nome di Leonard Bramer appare fuori luogo; per quanto i bianchi colpi di pennello che accendono cupe atmosfere siano la caratteristica primaria delle sue opere, i tocchi sono in lui leggeri e nervosamente filamentosi, non così spessi e vigorosi. Inoltre soggetti di questo genere non fanno parte del suo repertorio, caratterizzato essenzialmente da opere religiose di ampia impaginazione. Sembra invece abbastanza chiaro che l'opera appartenga all'ambito lombardo della prima metà del Settecento, in particolare essa è riconducibile all'ambito di Giacomo Francesco Cipper, detto il Todeschini, attivo tra Brescia e Bergamo nella prima metà del Settecento, nel cui repertorio compaiono spesso teste di vecchi dall'espressione un po' ebete che sfiora il caricaturale, presentate quasi sempre in una posa di tre quarti. La caratterizzazione del volto con rughe e bitorzoli, si accompagna solitamente con una barba arruffata da cui emerge un arguto sorrisetto che lascia a volte intravedere la dentatura. Questi caratteri sono chiaramente riconoscibili nel dipinto esaminato che stringe uno stretto rapporto con alcune opere del Todeschini conservate a Brescia (Pinacoteca Tosio-Martinengo) e a Milano (Civiche Raccolte d'arte antica del Castello Sforzesco) molto simili anche nelle dimensioni e nell'intonazione cromatica giocata su toni bruni e rossastri (cfr. L. Tognoli, G.F. Cipper, il "Todeschini", Bergamo 1976, figg. 98, 130, 131, 144). La troppa compiaciuta espressione tra il grottesco e il satirico, unita ad una certa durezza nella resa delle vesti fa pensare ad un realizzazione di bottega.
Descrizione
IconografiaUn vecchio è raffigurato in primo piano. La testa compie una leggera rotazione verso sinistra; la fronte è corrugata e gli occhi sono rivolti verso l'alto mentre la bocca compie una strana smorfia, quasi di dolore. Disordinate ciocche di capelli e una folta barba incorniciano il viso bitorzoluto e segnato da rughe. Questo tipo di soggetto conosce una certa diffusione in ambito lombardo di primo Settecento ad opera, oltre che del Todeschini, di Antonio Cifrondi che ritrae spesso vecchi fortemente espressivi colti in atteggiamenti tra il caricaturale e il grottesco.
Valutazione generaleIl dipinto, di buon livello stilistico, riveste un certo interesse essendo riconducibile all'ambito di uno dei più significativi pittori di genere operanti in Lombardia nel Settecento, entro il filone di quei pittori della realtà che annovera nomi quali Antonio Cifrondi e Giacomo Ceruti.
Inedito.
Bibliografia
Note
Raffaella Colace

pagina precedente  pagina precedentepagina successiva  pagina successiva
Somma
Preserve and advance the culture of living with an emphasis on quality and warmth, elegance and tradition,variety and innovation
www.somma.it
Mascherpa
Distributore esclusivo di macchine, utensili, componenti, attrezzature, lubrificanti speciali, adesivi-sigillanti, anticorrosivi
www.mascherpa.it
Cometec - Sottovuoto
Progettiamo e costruiamo sigillatrici per vaschette in atmosfera protettiva e macchine sottovuoto a campana per buste
www.cometec.it
Virtual Library:
for the news subscribe the monthly newsletter

Computer: Storia del Computer - Quattro secoli di storia con oltre 1000 immagini.
Art: Mario Radice - Grande esponente dell'astrattismo italiano. Pittore, scultore e cultore di problemi d'architettura.
History: Madonna de la Sanitate - 1504: i prodigiosi fatti di Tirano. Storia - Mito - Fede
Art: L'antica pittura fabrianese - I restauri delle cappelle gotiche di Fabriano
Search Engine: edixxon.com - matching interests, your interests can be the same as ours - search them.
Food: Di grano antico - Elogio dei Pizzoccheri di Teglio. Con la Ricetta ufficiale dell’Accademia del Pizzocchero di Teglio
Coins: Private Collection by coinpc - World Coins - Medals, Rare and not, more than 700 pics.
Science: Ing. Gianfranco Magrini - Science, Engineering, Transportation, Tunnels, Tubo del Lago di Como, Footballpoint...
Music: Stay Inside - the new frontier of the music - free music, rock, lyrics, song, mp3, download, author, rock.
Electronics: Standard Production - Advanced Electronics - Truth Machine, The world Smallest Radio, Mini Table...
Art: Museo Virtuale d’Arte - La Raccolta della Fondazione Cariplo: dal Classico al Neoclassico, Ottocento e Novecento.

Search Engine:
carrot2| babylon | findia | google | clusty | softonic | yahoo | ask | altavista | yandex | ixquick | bing |