edixxon

Museo Virtuale d'Arte
La Raccolta d'arte della Fondazione Cariplo: dal Classico al Neoclassico, Ottocento e Novecento. Con fotografie e descrizioni
www.edixxon.com/fondcariplo
Frigel
We are specialists in finding the best solution for the most different needs in Process Cooling and Temperature Control
www.frigel.com
Mascherpa
Distributore esclusivo di macchine, utensili, componenti, attrezzature, lubrificanti speciali, adesivi-sigillanti, anticorrosivi
www.mascherpa.it
E' facile venire a Ferrara!
Sul portale ufficiale troverete last minute, prezzi, indirizzi, itinerari, informazioni, calendari: tutto sul nostro territorio!
www.ferrarainfo.com

Advertise

pagina precedente   pagina precedentepagina successiva   pagina successiva

Tirano - Affresco dellčapparizioneLčaffresco di Autore anonimo, datato 1513, è il primo ex voto conosciuto (dono di un uomo poschiavino sanato dalla malattia) e quindi testimonianza di un miracolo. È dunque la prima immagine dellčApparizione della Beata Vergine Maria a Mario Omodei avvenuta domenica 29 settembre 1504 ed è pure una precisa raffigurazione dei luoghi storici dei łprodigiosi eventiČ di Tirano.Si nota, nellčillustrazione del territorio, unčattenta dislocazione dei centri abitati e delle fortificazioni ed unčesatta scelta delle essenze arboree e degli arbusti. Altrettanto indicativi sono il mantello della Madonna (in tessuto łberetinoČ) e lčabbigliamento di Mario che ne segna lčappartenenza ad un elevato strato sociale. Realizzato quando Mario Omodei era ancora in vita (la sua abitazione è tradizionalmente collocata e ancora visibile a poche decine di metri dal Santuario) lčaffresco è certamente una prova riconosciuta dal protagonista e dai primi testimoni dellčepoca.Dopo lčex voto del 1513 numerosissime sono le rappresentazioni dellčApparizione sia in forma di pittura (affreschi e tele) sia in altorilievo e bassorilievo che a stampa. Tutte documentano lčimportanza dei fatti di Tirano e la grande adesione popolare al culto mariano, continuata per cinquecento anni.

Tirano - Affresco dell’apparizione

L’affresco di Autore anonimo, datato 1513, è il primo ex voto conosciuto (dono di un uomo poschiavino sanato dalla malattia) e quindi testimonianza di un miracolo. È dunque la prima immagine dell’Apparizione della Beata Vergine Maria a Mario Omodei avvenuta domenica 29 settembre 1504 ed è pure una precisa raffigurazione dei luoghi storici dei “prodigiosi eventi” di Tirano.

Si nota, nell’illustrazione del territorio, un’attenta dislocazione dei centri abitati e delle fortificazioni ed un’esatta scelta delle essenze arboree e degli arbusti. Altrettanto indicativi sono il mantello della Madonna (in tessuto “beretino”) e l’abbigliamento di Mario che ne segna l’appartenenza ad un elevato strato sociale. Realizzato quando Mario Omodei era ancora in vita (la sua abitazione è tradizionalmente collocata e ancora visibile a poche decine di metri dal Santuario) l’affresco è certamente una prova riconosciuta dal protagonista e dai primi testimoni dell’epoca.

Dopo l’ex voto del 1513 numerosissime sono le rappresentazioni dell’Apparizione sia in forma di pittura (affreschi e tele) sia in altorilievo e bassorilievo che a stampa. Tutte documentano l’importanza dei fatti di Tirano e la grande adesione popolare al culto mariano, continuata per cinquecento anni.
pagina precedente   pagina precedentepagina successiva   pagina successiva


Tasso lavorazioni metalliche

Capitoli

Immagini

Galleria

Tirano - Santuario della Madonna - Portale

Indice Analitico

Links

English Translation